6 idee imprenditoriali per avviare un'attività nel settore dello sport

Se state pensando di avviare un'attività nel settore dello sport, qui parleremo di diverse linee di business che potrete sviluppare, da soli o attraverso un franchising sportivo, per iniziare a guadagnare offrendo servizi sportivi. 

Lo sport è diventato un grande business e negli ultimi anni sono nate nuove aziende e prodotti che hanno sfruttato i progressi tecnologici e digitali per avvicinare ancora di più lo sport a qualsiasi tipo di persona. 

Inoltre, dobbiamo aggiungere che sempre più persone sono consapevoli dei benefici che lo sport apporta alla loro salute quotidiana, e molti lo prendono come una sfida, disposti a viaggiare e spostarsi dalla propria città per partecipare a un evento sportivo. 

Idées d'entreprises dans le secteur sportif

Idee commerciali legate allo sport

Diamo un'occhiata ad alcune delle idee imprenditoriali che abbiamo trovato per avviare un'attività nel settore dello sport. 

1) Eventi sportivi

La varietà di eventi sportivi che potete organizzare è immensa: gare popolari, maratone, triathlon, competizioni di vari sport, circuiti di gara, tornei, giornate sportive per aziende private, eventi di branding, ecc.

A seconda della loro portata, la redditività sarà maggiore o minore. Per gli eventi sportivi sono necessari una buona organizzazione, i materiali e i processi giusti per realizzarli. 

Lavorerete a stretto contatto con aziende private o amministrazioni pubbliche alle quali potrete chiedere un compenso per l'organizzazione dell'evento e otterrete anche entrate extra grazie a sponsor o collaboratori.

eventos deportivos

2) Campus e accademie sportive

La gestione di un campus o di un'accademia sportiva consente di collaborare con club sportivi o altre istituzioni per svolgere le loro attività rivolte a tutti i tipi di pubblico. 

È molto importante avere un buon rapporto con gli enti pubblici e privati, un metodo consolidato con linee guida da seguire, protocolli, contratti per i supervisori, materiali e gli strumenti tecnologici giusti per svolgere tutto in modo professionale ed efficiente. 

3) Attività sportive extrascolastiche

In questo caso l'obiettivo sarà quello di collaborare con le scuole per utilizzare le loro strutture e offrire attività sportive ai più giovani. 

La presentazione della proposta deve essere diversa, innovativa e professionale. In questo senso, è conveniente avere un portfolio di attività sportive con un programma accattivante per i bambini e le loro famiglie. 

4) Gestione degli impianti sportivi

In questo blocco possiamo includere impianti sportivi pubblici, palestre, campi da paddle tennis, campi da tennis, campi da calcio... in cui realizzeremo una gestione integrale degli stessi con l'obiettivo di ottenere un funzionamento efficiente, un buon ritorno sugli investimenti e offrire il miglior servizio agli utenti. 

Dobbiamo disporre di un team specializzato per il corretto funzionamento degli impianti e di tutti i materiali e le attrezzature tecnologiche che seguono standard minimi di qualità. Per tutti questi motivi, la gestione di un impianto sportivo è una delle attività che comporta i costi più elevati e i maggiori investimenti iniziali. 

5) Servizi per sportivi professionisti e/o dilettanti

Un'altra idea imprenditoriale nel mondo dello sport può essere quella di lavorare direttamente con gli sportivi, siano essi professionisti o dilettanti. 

Alcuni esempi di attività che si possono sviluppare in questo settore:

  • Formazione, come ad esempio personal trainer o supervisore di qualche attività.
  • Consulenza per gli atleti (alimentazione, psicologia, consulenza e rappresentanza legale).
  • Sviluppare applicazioni mobili per la pratica dello sport.

6) Negozi fisici di prodotti per lo sport

I franchising sono il modo più comune per aprire un negozio specializzato nella vendita di prodotti sportivi, ma hanno un costo di ingresso piuttosto elevato. 

I franchising di marchi di abbigliamento, scarpe e attrezzature sportive sono molto diffusi.

La pratica sportiva in cifre

La pandemia con le sue restrizioni ha fatto esplodere l’esigenza di sport, vissuta come un bisogno naturale e insopprimibile e ha convertito ancora di più gli italiani alla cultura di fitness, attività fisica e benessere.

Le ricerche online in merito alla cura della salute, come riportato da Comscore, durante la pandemia, a partire da fine febbraio hanno avuto un balzo repentino di crescita nei paesi europei colpiti dal lockdown: Spagna, Italia, Francia, Germania e Regno Unito.

L’acquisizione di nuove abitudini durante il lockdown tenderà a condizionare le scelte di sport e wellness anche in futuro in quanto ha portato gli italiani a:

  • riscoprire l’importanza del benessere fisico e mentale indirizzando le persone verso le discipline olistiche, come yoga e meditazione;
  • replicare gli sport outdoor in modalità indoor con la crescita dell’utilizzo delle attrezzature per il fitness.

In base a ciò gli sport indoor, secondo dati Garmin, che sono più cresciuti durante la pandemia sono:

  • il ciclismo indoor (indoor cycling) che, in Italia, ha mostrato secondo le stime di Garmin un incremento del 309% 🚴🏼‍♂️
  • il fitness in generale che si è incrementato del 105% 🏋🏼‍♂️
  • è crescita la domanda di attrezzature fitness e di articoli sportivi 🧘🏼‍♂️
  • il running indoor che è cresciuto del 130% 🏃🏼‍♂️

In pratica tutti gli sport che hanno bisogno di grandi spazi sono cresciuti: una reazione al confinamento che ha visto diventare runner e ciclisti anche chi finora non lo era o si cimentava solo sporadicamente.

campus deportivos

In Sportmadness abbiamo più di 100 servizi sportivi redditizi suddivisi in due linee di business: eventi e accademie, che tutti i nostri franchisee possono offrire. 

Cosa ne pensate di queste idee e volete diventare imprenditori sportivi?

IT Suscripcion Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Sportmadness per conoscere tutti i segreti e le novità sull'imprenditoria e la gestione dello sport.

  • Hidden
  • Hidden
  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.
Torna su