Quando è il momento migliore per avviare un'attività? Vi diamo 5 consigli

Se state pensando di avviare un'attività e vi state chiedendo quando sia il momento migliore per farlo, forse qui possiamo aiutarvi a chiarirvi le idee con alcune chiavi di lettura che ruotano intorno a questa domanda.

Quello che è certo è che se siete curiosi di conoscere l'imprenditoria e in particolare l'imprenditoria sportiva, siete nel posto giusto. 

Inoltre, se il pensiero dell'imprenditorialità ha bussato alla vostra porta, non lasciatevelo sfuggire e provateci: le avventure e le lezioni che vi aspettano lungo il cammino varranno la pena. 

le meilleur moment pour créer une entreprise

Il momento migliore per avviare un'attività

Possiamo dire che non esiste un momento preciso per essere considerato "il momento migliore per avviare un'attività", ma potete farvi guidare da alcune chiavi per capire se siete nel momento giusto per voi. Vediamole! 

1) Opportunità di business 📌

Il riconoscimento di buone opportunità di business è fondamentale per capire se avviare o meno un'attività. Tuttavia, potrebbe non essere un incentivo sufficiente a farlo se le persone non si ritengono in possesso delle competenze, delle conoscenze e dell'esperienza necessarie o se temono che le imprese che avviano possano fallire.

Pertanto, l'autopercezione e l'atteggiamento nei confronti del rischio possono essere fattori importanti che influenzano la decisione di avviare una nuova attività.

2) Livello di concorrenza 📌

Effettuare uno studio di mercato per conoscere la concorrenza che la nostra azienda può avere può aiutarci a decidere se è il momento migliore per avviare la nostra attività. Se c'è molta concorrenza e c'è una guerra dei prezzi, significa che siete arrivati tardi. D'altra parte, se vedete che non c'è molta concorrenza, probabilmente è una buona idea avviare la vostra attività. 

3) Motivazione 📌

Secondo uno studio del Global Entrepreneurship Monitor gli imprenditori più giovani (di età compresa tra i 18 e i 34 anni) sono più propensi a condividere lo slogan motivazionale "fare la differenza nel mondo", mentre gli imprenditori più anziani preferiscono "guadagnarsi da vivere perché il lavoro scarseggia". 

Anche le vostre motivazioni possono giocare un ruolo importante nel dirvi di avviare un'attività. Se il vostro obiettivo vi motiva abbastanza, sarete pronti ad avviare la vostra attività in qualsiasi momento. 

4) Passione e desiderio 📌

L'avvio di una nuova attività è una decisione molto personale che riflette lo slancio, la competenza e la motivazione di un individuo. Tuttavia, se avete passione e desiderio, se avete le idee chiare e ci credete, è il momento giusto per diventare imprenditori. 

emprendimiento deportivo

5) Contesto 📌

Tenete conto di come sta cambiando il mondo, il mercato e soprattutto il settore in cui volete avviare un'attività. Tutte le informazioni che potete ottenere per analizzare l'ambiente in cui vi muovete saranno preziose per prendere la vostra decisione. 

Ad esempio, molte persone in tutto il mondo lavorano in modo diverso a causa della pandemia. L'ascesa del business online e del lavoro da casa potrebbe essere la cosa più importante per voi. In questo caso è il momento di avviare un'attività digitale o che non richieda un ufficio fisico. 

Da dove cominciare?

Le start-up che durano nel tempo tendono a operare in nicchie di mercato e a vendere prodotti differenziati per i quali i consumatori o le imprese sono disposti a pagare. Molte di queste aziende si occupano di servizi business-to-business (B2B) piuttosto che business-to-consumer (B2C).

Per prima cosa è necessario individuare il prodotto o il servizio che si desidera vendere e poi decidere come commercializzarlo: da soli, attraverso l'e-commerce, in un marketplace, con un franchising, ecc.

Una delle attività più facili da aprire in breve tempo è il franchising, in quanto la sede centrale vi fornirà tutto ciò che vi serve per iniziare e avrete il suo supporto durante l'intero processo. Potrebbe quindi essere un buon modo per avviare un'attività. 

Al giorno d'oggi è possibile iniziare da casa e avere la propria attività da qualsiasi luogo, le barriere di tempo e denaro sono state ridotte grazie alla tecnologia e all'ascesa del business digitale. 

Di quanto denaro ho bisogno per avviare un'attività?

La domanda che molti si pongono è: è possibile avviare un'attività senza soldi? Cosa fare per avviare un'attività con pochi soldi? 

È sempre meglio avere dei risparmi, ma se questo non è il caso, potete consultare le diverse sovvenzioni per gli imprenditori che esistono e sono fornite dai governi e da altri enti.

Un'altra opzione è quella di aprire un franchising. L'avvio di un'attività in franchising elimina i costi e i rischi, poiché la maggior parte del lavoro è già stata svolta, e quindi costa meno che aprire un'attività in proprio. Con Sportmadness potete avere un franchising di eventi sportivi e scuole a partire da 10.000 euro. 

Altre idee potrebbero essere la creazione di un progetto di crowdfunding o la ricerca di round di investimento. 

mejor momento para iniciar un negocio

Conclusione

Abbiamo passato in rassegna alcuni dei fattori che possono aiutarvi a decidere di avviare un'attività e a individuare il momento migliore per voi.

Ricordate che non esiste il momento migliore e non esiste il momento perfetto. Ma se analizzate le variabili più importanti per voi, avete un'idea e credete di potercela fare, è il momento di avviare un'attività.  

 

 

Fonti: GEM (Global Entrepreneurship Monitor)

IT Suscripcion Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Sportmadness per conoscere tutti i segreti e le novità sull'imprenditoria e la gestione dello sport.

  • Hidden
  • Hidden
  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.
Torna su