Sindrome dell'impostore, sono pronto ad avviare un'attività?

Se avete mai dubitato di essere pronti ad avviare un'attività o di essere in grado di farlo, ma è davvero quello che volete e che vorreste avviare, potreste soffrire di ciò di cui soffrono molte persone al giorno d'oggi: la sindrome dell'impostore.

Probabilmente siete preparati e formati per prendere la decisione giusta se volete davvero avviare un'attività.

Se quell'idea è sempre nella vostra testa e vedete delle sicure opportunità ma non avete il coraggio di fare il grande passo, non lasciate che le vostre emozioni e i vostri pensieri vi ostacolino e vi impediscano di perseguire il percorso che volete costruire nel mondo degli affari.

Che cos'è la sindrome dell'impostore?

Partiamo dall'inizio: cos'è la sindrome dell'impostore?

Esistono varie definizioni, ma tutte si riferiscono alla sensazione di essere una "frode", di credere di non appartenere al luogo in cui ci si trova o di non essere preparati per ciò che ci aspetta. La sindrome dell'impostore può essere molto distruttiva perché ci fa credere di non meritare la posizione che ci siamo guadagnati con il duro lavoro e la dedizione.

La sindrome dell'impostore è l'esperienza di sentirsi un falso o un impostore. È un sistema di credenze altamente distruttivo, negativo e autolimitante. Probabilmente avete sperimentato almeno una volta nella vita questo monologo interiore: "Non posso essere bravo in questo" o "Non è reale o finirà tutto presto, quindi è meglio che smetta prima di mettermi nei guai".

Ecco perché questo tipo di emozioni e pensieri possono limitare la decisione di avviare un'attività.

Dobbiamo superare la sindrome dell'impostore: come fare?

Molte persone sognano di avviare un giorno un'attività in proprio. Ma è importante sapere che la strada per diventare imprenditore non è sempre facile. Potreste pensare di non essere qualificati, di non essere abbastanza bravi o che qualcun altro potrebbe farlo meglio di voi.

Questi dubbi comuni sono noti come "sindrome dell'impostore" e gli imprenditori devono essere in grado di superarli se vogliono avere successo sia a livello personale che professionale.

Secondo l'autrice Neús Arqués nel suo libro " Impostori e superbi", ci sono quattro chiavi per superare la sindrome dell'impostore:

1

1) Non avere paura della visibilità: è una risorsa per promuoversi e farsi conoscere, che ci aiuterà ad evolvere nella nostra carriera.

3

2) Educatevi per non fuggire dal possibile successo: non vivete nella paura del successo perché non siete ciò che ci si aspetta da voi.

2

3) Individuate ciò che vi frena ed eliminatelo: mettete sul tavolo il vostro lavoro in modo quantitativo e visualizzate tutto ciò che è andato avanti grazie a voi.

4

4) Disegnate un piano di traiettoria che vi faccia scalare la carriera professionale: identificate i vostri punti di forza e rendete visibile questo talento.

Affiliati di Sportmadness, come avete superato le vostre paure per aprire un'attività?

Avviare un'impresa è impegnativo come superare la sindrome dell'impostore, ma si può fare. Il passo più importante è credere in se stessi e nelle proprie capacità.

Tutti hanno paura di avviare un'attività in proprio. All'inizio ci vuole sicuramente molto coraggio e determinazione, ma una volta che si inizia a far crescere la propria attività ogni giorno diventa tutto più facile.

Dovrete prendere decisioni difficili su cosa fare, come impostare rapidamente la vostra attività e come commercializzarla in modo efficace. Ci sono molte ragioni che scoraggiano le persone dall'avviare un'attività in proprio, ma alla fine dei conti, se si ha la passione per qualcosa e si crede davvero in essa, allora bisogna iniziare.

abrir un negocio

È qui che entrano in gioco Sportmadness e i suoi affiliati, che hanno deciso di aprire un'attività nel settore sportivo grazie alla loro passione per lo sport e l'imprenditorialità.

Hanno superato la paura iniziale di avviare un'attività da zero grazie al supporto che hanno ricevuto fin dal primo giorno attraverso il franchising Sportmadness, che ha fornito loro tutte le risorse necessarie per avviare l'attività fin dal primo giorno: servizi pronti per la vendita, dossier commerciali, strumenti tecnologici, supporto nelle strategie di marketing, trasferimento di un marchio consolidato, assistenza personalizzata e molto altro ancora.

Qui potete vedere alcune delle loro testimonianze:

Volete saperne di più su come aprire un'accademia sportiva ed eventi in franchising? Contattateci utilizzando il modulo sottostante:

Formulario Sportmadness contacto ITA

Contacto formulario Sportmadness.es

  • Hidden
    GG slash MM slash AAAA
  • Hidden
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Scroll to Top